Iscriviti

Skoda Rapid Spaceback, verrà presentata al MotorShow di Francoforte

ŠKODA Rapid Spaceback introduce un nuovo modello del segmento C. Verrà presentata per la prima volta questo anno al MotorShow di Francoforte e verrà lanciata sul mercato europeo da Ottobre 2013.

Auto
Pubblicato il 19 luglio 2013, alle ore 18:37

Mi piace
0
0
Skoda Rapid Spaceback, verrà presentata al MotorShow di Francoforte
Pubblicità

Skoda Rapid Spaceback introduce un nuovo modello che unisce la praticità tipica delle auto della Casa ceca con una forma compatta, nel segmento C, tra la Fabia e la Octavia.

Verrà presentata per la prima volta questo anno al MotorShow di Francoforte e verrà lanciata sul mercato europeo da Ottobre 2013.

Come da tradizione ŠKODA, la Skoda Rapid Spaceback offre spaziosità, consumi contenuti e un buon rapporto qualità/prezzo. La personalizzazione è uno degli aspetti fondamentali per questo modello: uno dei punti di forza è il grande tetto panoramico (disponibile a richiesta), che comprende l’area dal parabrezza al lunotto posteriore, offrendo ai passeggeri una visuale completamente libera del cielo. Unito a questo elemento, il lunotto posteriore esteso (optional) costituisce un accattivante elemento di design. In questa soluzione, la base del lunotto posteriore è posta dieci centimetri più in basso sul portellone rispetto ad un lunotto normale. La tinta oscurante dei vetri si diffonde dal parabrezza al tetto panoramico fino al portellone posteriore; uno spoiler nero all’estremità superiore del lunotto accentua l’impressione dinamica data dal continuum dei vetri.

Interni e bagagliaio della Skoda Rapid Spaceback

L’interno della nuova Rapid Spaceback è caratterizzato da uno sterzo a tre razze, finiture dalla linea elegante e un design piacevole per la tappezzeria interna. Come ogni modello proposto dalla ŠKODA, anche la nuova Rapid Spaceback offre ampio spazio: anche se la nuova linea misura 18 centimetri in meno della Rapid in versione berlina, lo spazio per i passeggeri rimane ampio e confortevole. I sedili posteriori si avvantaggiano di notevole spazio rispetto ad altri modelli dello stesso segmento (64 millimetri per le ginocchia e 980 millimetri per la testa). Il volume del bagagliaio è tra i migliori del segmento, con una capienza di 415 litri (1.380 litri quando il divano posteriore è abbattuto).

Sicurezza

La Rapid Spaceback offre elevanti standard di sicurezza, sono inclusi airbag frontali, laterali e per la testa, cinture di sicurezza regolabili in altezza a tre punti con pretensionatori, poggiatesta regolabili in altezza e sistemi ABS e ESC. Sono disponibili inoltre altri sistemi di sicurezza (opzionali) come i fari allo xeno per una maggiore visibilità, il controllo automatico della pressione dei pneumatici, luci fendinebbia con funzione curvante o ‘hill-hold control’ assistant.

Motori

In Europa la nuova Rapid Spaceback sarà disponibile nelle versioni a benzina (4 motorizzazioni) e diesel (2 motorizzazioni), con potenze tra i 55 e i 90 kW. La gamma sarà poi arricchita, a partire dal mesi di novembre, con la 1.6 TDI GreenLine che ha registrato consumi di circa 3,8 litri per 100 km, con un’emissione di CO2 complessiva di 99 g/km.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!