Iscriviti
scrivi

Ferrari: celebrazioni per 70mo anniversario prima auto

Il Cavallino Rampante compie settant'anni e si sente in piena forma. Sono iniziate oggi le celebrazioni che faranno memoria di personaggi ed eventi che hanno fattoe storia.

Auto
Pubblicato il 12 marzo 2017, alle ore 22:53

Mi piace
14
Preferiti
0
Ferrari: celebrazioni per 70mo anniversario prima auto
Pubblicità
Interessi da seguire

Settant’anni fa, come oggi, 12 marzo 1947, Enzo Ferrari, il Drake, accese il motore della 125 S, la prima automobile che portava il suo nome.

Il giro di prova sulle strade limitrofe a Maranello nel modenese, portò l’auto fuori dal piccolo stabilimento di via Abetone Inferiore e diede inizio alla mitica storia della Ferrari.

Nell’occasione del suo 70mo anniversario, la Ferrari ha voluto dare il via alle celebrazioni ufficiali con un video che si può vedere on line. Il video, dal titolo “Il mito della Ferrari, sottotitolo “70 anni di eccellenza, 70 anni di artigianalità, 70 anni di innovazione” rievoca la prima uscita della 125 S e allo stesso tempo mostra l’ultimo capolavoro, invitando il visitatore, in qualche modo ad entrare e a farne parte.

Durante tutto il 2017, più di 60 Paesi saranno spettatori delle iniziative promosse per l’anniversario. In ogni tappa sarà presente il modello chiamato ‘contemporaneo’, frutto di settant’anni di esperienza. Simbolo delle celebrazioni: La Ferrari Aperta, la serie speciale di soli 209 esemplari, 9 dei quali riservati alle celebrazione per i 70 anni, nel 2016 era già stata presentata al Salone di Parigi.

Il 9 e il 10 settembre, a Maranello, le celebrazioni saranno nel loro culmine. Un weekend da non perdere per le molte iniziative che renderanno omaggio alla storia del Cavallino Rampante. Ci saranno delle mostre dedicate e la prima ‘Cavalcade Classiche’.

Un sito dedicato all’anniversario accompagnerà i festeggiamenti che si svolgeranno durante tutto l’anno, racconterà momenti e personaggi che hanno fatto storia insieme all’azienda. Lo si può già visitare all’indirizzo ferrari70.com.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Marilena Carraro - Un po' di adrenalina ogni volta che il Cavallino Rampante corre, la si sente nelle vene, come anche ogni sua vincita, pare sia la nostra vincita, orgogliosi che sia italiana. Buon Compleanno dunque! Continua a correre e a galoppare Cavallino ancora per lunghi anni, noi italiani siamo molto fieri di te.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!