Iscriviti

AutoUncle, trova l’auto nel pagliaio

Arriva dalla Danimarca, è già presente in 6 paesi e promette di rivoluzionare la ricerca di auto usate. Si chiama AutoUncle l'ultima novità per chi cerca il modello ideale nella miriade di annunci presenti online

Auto
Pubblicato il 5 gennaio 2014, alle ore 11:01

Mi piace
0
0
AutoUncle, trova l’auto nel pagliaio
Pubblicità

AutoUncle apre ufficialmente le attività nel nostro Paese e promette di rivoluzionare l’attività di ricerca di auto usate online.

Il sito è un motore di ricerca di auto usate che esiste in Danimarca dal 2011 e vanta 6 siti internazionali. AutoUncle è uno strumento che permette a chi cerca un’auto usata di trovare, con una sola ricerca sul web, le migliori opportunità sia come prezzi sia come caratteristiche del veicolo.

Grazie a un algoritmo proprietario, AutoUncle effettua una ricerca in pochi secondi fra decine di siti di annunci auto, riportando i risultati in base ai filtri indicati dagli utenti: da quelli più “classici” come marca, modello, anno o chilometraggio, a quelli più specifici come tipo di cambio, colore, cavalli o numero dei precedenti proprietari. Inoltre Autouncle risolve il problema degli annunci duplicati, presente su altri motori di ricerca a causa dell’abitudine delle concessionarie di pubblicare lo stesso annuncio su più siti. Su AutoUncle, caso unico tra i motori di ricerca, i risultati vengono invece restituiti in modo univoco.

Per le operazioni di acquisto dell’auto si viene poi indirizzati ai siti sui quali si trova l’annuncio. Ad oggi AutoUncle raccoglie 550.000 auto usate pubblicate su 11 siti Italiani, con l’obiettivo di arrivare a 20 entro i primi mesi del 2014. Esiste anche una APP AutoUncle per smartphone e tablet (Android, iPhone e iPad), gratuita e localizzata anche in italiano.

Il sito, dall’interfaccia semplice e pulita, senza pubblicità”, afferma Nicola Barozzi di AutoUncle “mette a disposizione strumenti davvero innovativi per chi cerca un’auto usata. Si possono ad esempio visualizzare il numero di giorni da cui essa è in vendita, valutare le variazioni di prezzo che ha subito in questo arco di tempo. È possibile poi attivare notifiche personalizzate che avvisano l’utente nel momento in cui viene messa in vendita un’auto che soddisfi le sue richieste. Infine, il sito permette di salvare le auto in un archivio personale organizzato, aggiungendovi appunti e annotazioni”.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!