Iscriviti

Turbina eolica da guinnes dei primati costruita in mattoncini Lego

E' alta 6,5 metri ed è la più alta di questo genere mai realizzata al mondo, stiamo parlando della turbina eolica interamente composta da mattoncini Lego, costruita dall'azienda stessa per festeggiare il raggiungimento di molti traguardi "green".

Ambiente
Pubblicato il 23 maggio 2017, alle ore 19:22

Mi piace
14
0
Turbina eolica da guinnes dei primati costruita in mattoncini Lego
Pubblicità

La Lego ha realizzato con i suoi famossissimi mattoncini una turbina eolica alta 6,5 metri che è da subito entrata nel guinnes dei primati. Questa costruzione particolare ha uno scopo specifico: sensibilizzare le persone a riflettere sulle energie rinnovabili e, soprattutto, spronare i bambini a conoscere tematiche sociali e ambientali.

La Lego, insieme a tantissimi grandi marchi (tra cui Coca-Cola, Apple, Google, Ikea, Facebook) fa parte della Re100, un’iniziativa globale a cui partecipano grandi aziende. Le aziende partecipanti si impegnano a utilizzare solo energie rinnovabili per il proprio business, ovvero produrre e lavorare alimentando le proprie strutture con 100% di energie derivanti da fonti rinnovabili.

In particolare, Lego ha da poco innaugurato una nuova sezione del parco eolico denominato Burbo Bank, situato al largo delle coste di Liverpool, che così si è ulteriormente esteso. L’azienda vi ha investito 800milioni di euro ed è arrivata a detenere il 25% della proprietà del suddetto parco energetico marino.
La particolarità del parco eolico, che si estende su una superficie di 195 metri quatri, sta nel fatto che le sue turbine sono le più alte del mondo e proprio a questo, per festeggiare i traguardi raggiunti, si è ispirata la costruzione della turbina eolica in mattoncini Lego da 6,5 metri di altezza.

Se si pensa che, nel 2016, l’azienda ha prodotto e venduto 75 miliardi di mattoncini colorati utilizzando ben 360 gigawattora di energia, il fatto di utilizzare energia pulita e rinnovabile è una scelta vincente sia per l’azienda che risparmia sia per il pianeta che ringrazia, visto che è stato raggiunto il bilanciamento delle immissioni.

Inoltre, altro traguardo di Lego è il fatto che il nuovo impianto eolico produce molta più energia di quella che realmente serve a tutti gli uffici, fabbriche, magazzini e strutture dell’azienda presenti su tutta la superfici terrestre.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Rita Serretiello - E' bellissimo sapere che le grandi aziende sono così sensibili alle tematiche ambientali, cosa che solitamente non ci si aspetta da multinazionali che mirano solo ai soldi. Spero davvero che anche i bambini si appassionino alla "costruzione" di turbine eoliche in modo da avere, da grandi, la consapevolezza di aver partecipato alla pulizia del nostro pianeta. Utopia? Staremo a vedere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!