Iscriviti

Sua maestà Shiffrin vince il titolo in slalom

La statunitense Mikaela Shiffrin vince il suo terzo titolo iridato consecutivo in slalom, rifilando ben 1 secondo e 64 centesimi alla seconda classificata, la svizzera Wendy Holdener.

Altri sport
Pubblicato il 18 febbraio 2017, alle ore 15:33

Mi piace
2
0
Sua maestà Shiffrin vince il titolo in slalom
Pubblicità

“Sua Maestà” Mikaela Shiffrin vince alla sua maniera il titolo mondiale di slalom speciale sulle nevi di St. Moritz. L’atleta statunintense, nonostante poco più che ventunenne, conquista il suo terzo titolo mondiale di slalom ed entra definitivamente nella storia dello sci alpino femmminile.

La Shiffrin, dopo aver chiuso la prima manche al comando, nella seconda manche è stata favolosa, incrementando il proprio vantaggio ad ogni intermedio, ed alla fine ha rifilato ben 1 secondo e 64 centesimi alla svizzera Wendy Holdener, già medaglia d’oro nella combinata alpina; ad 1 secondo e 75 alla svedese Frida Handsotter, vicitrice nella passata stagione della Coppa del Mondo di slalom..

Un podio regale, che premia le migliori atlete della categoria, ed anche al quarto posto troviamo una grande della specialità, la slovacca Petra Vlhova, al quinto posto la ceca Sanrka Stachova. Tutto il meglio dello slalom mondiale nelle prime posizioni della gara, a conferma della regolarità della gara.

Le italiane? Male, come era nelle previsioni della vigilia: le atlete italiane hanno cercato di fare quanto era nelle proprie possibilità. Fuori nel corso delle prima frazione, Chiara Costazza, Elena Curtoni e Manuela Moelgg, alla fine l’unica classificata azzurra è Federica Brignone, ventiquattresima al traguardo, presentatasi alla gara non in perfette condizioni fisiche.

Domani si torna in pista per l’ultima gara di questi mondiali, lo slalom speciale maschile. Quattro gli azzurri al via: Stefano Gross, Manfred Moelgg, Patrick Thaler e Giuliano Razzoli. Se la gara si svolgerà regolarmente, la lotta sarà per una medaglia, a cui tutti i quattro nostri moschettieri potrebbero ambire, con maggiori possibilità per Gross e Moelgg.

Sappiamo quanto sia difficile lo slalom, e basti un attimo pere uscire dal percorso; i favoriti? Il norvegese Kristofersen, Hirscher ed anche lo svedese Mihrer.

Campionato mondiale di slalom speciale femminile di St. Moritz

  • 1. SHIFFRIN Mikaela USA 1:37.27  
  • 2. HOLDENER Wendy SUI +1.64
  • 3. HANSDOTTER Frida SWE +1.75
  • 4. VLHOVA Petra SVK +1.89
  • 5. STRACHOVA Sarka CZE +2.05
  • 6. KIRCHGASSER Michaela AUT +2.22
  • 7. BUCIK Ana SLO +2.62
  • 8. WIKSTROEM Emelie SWE +2.93
  • 9. FEIERABEND Denise SUI +2.96
  • 10. SCHILD Bernadette AUT +2.97
Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Dario Zucchi - Mikaela Shiffrin entra definitivamente nella storia dello sci alpino, vincendo il suo terzo titolo iridato consecutivo in slalom speciale, e rifilando ben oltre un secondo e mezzo alla seconda classificata, la svizzera Wendy Holdener, già vincitrice in questi mondiali della prova di combinata alpina. Sul terzo gradino del podio la svedese Frida Handsdotter, vincitrice nella scorsa stagione della Coppa del Mondo di specialità. Le azzurre tutto secondo copione, ci hanno provato, in una specialità dove certamente non brilliamo, alla fine ventiquattresima posizione per Federica Brignone, fuori le altre già nel corso della prima manche.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!