Iscriviti

Combinata alpina: doppietta svizzera ai mondiali di St. Moritz

L'elvetica Wendy Holdener conquista il titolo mondiale di combinata alpina, davanti alla connazionale MIchelle Gisin e all'esperta Michaela Kirchgasser. Ottima settima posizione per Federica Brignone, prima delle azzurre.

Altri sport
Pubblicato il 10 febbraio 2017, alle ore 22:32

Mi piace
2
0
Combinata alpina: doppietta svizzera ai mondiali di St. Moritz
Pubblicità

La svizzera Wendy Holdner conquista il titolo mondiale di combinata alpina ai mondiali in corso di svolgimento a St. Moritz.

La giovane elvetica ha preceduto sul traguardo la connazionale Michelle Gisin e l’esperta austriaca Michaela Kirchgasser; quarta l’altra elvetica Denise Feierabend, che ha preceduto l’americana Lindsey Vonn. Settimo posto per l’azzurra Federica Brignone, diciassettesima Marta Bassino.

Uno slalom che ha completamente ribaltato quello che era successo nel corso della prima manche, che si era conclusa con la nostra Sofia Goggia al primo posto, davanti alla slovena Ilka Stuhec e l’elvetica Lara Gut.

La Gut si è eliminata da sola nel corso del riscaldamento; è stata portata via in elicottero per un possibile infortunio al legamento del ginocchio, dopo che aveva terminato terza la prova di discesa libera.

Al termine della prima prova di discesa, che aveva visto le prime partire con buone condizioni fisiche, che con il passare del tempo sono peggiorate, Sofia Goggia aveva chiuso al primo posto davanti alla sloveba Stuhec.

In slalom la Stuhec è uscita alla terza porta, e la ‘nostra’ Sofia Goggia, dopo poche porte si è dovuta arrendere; certo un brutto colpo alle speranze azzurre di prendere una medaglia, ma il mondiale è ancora lungo.

Brutto colpo invece per Lara Gut che, se dovessero rivelarsi vere le voci, potrebbe finire qui la sua stagione, in pratica consegnando la Coppa del Mondo generale alla statunitense Mikaela Shiffrin.

Domani si torna in pista con gli uomini, con la prova regina dello sci alpino, la discesa libera. Molti i favoriti, e molti occhi anche puntati sul quartetto azzurro; Peter Fill, Domick Paris, Mattia Casse e Riccardo Tonetti.

Campionato mondiale di combinata femminile di St. Moritz

  • 1. HOLDENER Wendy (SUI) 1:58.88
  • 2. GISIN Michelle (SUI) +0.05
  • 3. KIRCHGASSER Michaela (AUT) +0.38
  • 4. FEIERABEND Denise (SUI) +0.82
  • 5. VONN Lindsey (USA) +0.85
  • 6. GAGNON Marie-Michele (CAN) +1.27
  • 7. BRIGNONE Federica (ITA) +1.38
  • 8. FERK Marusa (SLO) +1.84
  • 9. HAASER Ricarda (AUT) +1.93
  • 10. MOWINCKEL Ragnhild (NOR) +1.96
Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Dario Zucchi - Ottima prova di squadra della Svizzera nella combinata alpina ai mondiali di St. Moritz, prima Wendy Holdener, seconda Michelle Gisin e quarta Denise Feierabend. Ottima terza l'austriaca Michaela Kirchgasser, che proprio nei giorni scorsi aveva annunciato il suo ritiro al termine di questa stagione. Buona settima posizione per l'azzurra Federica Brignone, Le prime tre atlete che avevano concluso al primo posto la prima prova, tutte fuori. Fuori Sofia Goggia e Ilka Stuhelc uscite dal percorso, infortunio in riscaldamento per Lara Gut.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!