Iscriviti
scrivi

Atp Miami: in finale Feder batte Nadal per 2 set a 0

Roger Federer batte Rafa Nadal in due set (6-3 e 6-4), ottenendo la terza vittoria contro lo spagnolo solo nel 2017. Da domani scalerà la classifica ed andrà al 4° posto del ranking ATP.

Altri sport
Pubblicato il 3 aprile 2017, alle ore 12:25

Mi piace
7
Preferiti
0
Atp Miami: in finale Feder batte Nadal per 2 set a 0
Pubblicità

Roger Federer continua ad entrare nella storia, sconfiggendo il suo rivale Rafael Nadal al Crandon Park, dove iniziò la loro rivalità sportiva: era il 2004, anno in cui iniziò il primo incontro fra i due grandi tennisti. L’allora 17enne Nadal sorprese Federer con il risultato di 6-3 6-3, battendo uno svizzero già campione che faceva vedere tutto il suo talento.

Sono passati tredici anni, ma la loro rivalità è ancora la più attesa del tennis dei nostri giorni. I due campioni si sono sfidati 37 volte, compresa la finale di ieri a Miami, e Nadal è in vantaggio con 23 incontri vinti contro i 14 di Federer.
Ma allo svizzero ieri è bastata solo un’ora e trentacinque minuti per aver ragione dello spagnolo, ottenendo così il quarto posto nella classifica ATP a ben 36 anni.

Prestazione molto buona per Federer, che ottiene ben 5 ace, facendo funzionare quindi ancora il suo servizio. Primo set abbastanza equilibrato, situazione che dura fino al 4-3 per lo svizzero ma, quando Nadal inizia a servire per il 4-4, il tennis di Roger diventa più aggressivo, riuscendo così a ‘strappare’ il servizio allo spagnolo e portandosi sul 5-3.
Federer serve per il set e riesce a portarselo a casa con il punteggio di 6-3.

Il secondo set inizia con lo stesso equilibrio, fino al 4-3, dove Federer si porta sul risultato di 4-4 e poi riesce a vincere di nuovo il break di servizio di Nadal. Lo Svizzero quindi serve per il match, inizia male il break con un doppio fallo, ma poi riesce a riprendersi e guadagnarsi il break e successivamente il match, con il risultato finale di 6-3; 6-4.

Per Federer è la 14a vittoria complessiva contro Nadal ed è la sua quarta vittoria consecutiva contro il maiorchino. Con questa vittoria, Roger conquista il suo 26° Masters 1000 della sua eterna carriera.

Nadal ora parteciperà ai Masters 1000 di Montecarlo, Madrid e quello italiano di Roma, mentre Federer dovrebbe saltarne alcuni.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Emanuele Novizio - La sfida tra - sportivamente parlando - gli eterni rivali Nadal e Federer la conquista lo svizzero, che conclude il match in un'ora e trentacinque minuti. Con questa vittoria lo score di Federer contro Nadal è di 14 vittorie e 23 sconfitte. Ora Federer non dovrebbe partecipare ai prossimi Masters 1000, mentre Nadal dovrebbe giocare quelli di Montecarlo, Madrid e Roma.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!