Iscriviti

Al via la Coppa del Mondo di Sci Alpino 2016/2017

Lo scorso weekend con il Gigante di Solden ha preso il via la Coppa del Mondo di Sci Alpino 2016/2017. Bene le donne che con Bassino, Goggia e Brignone si sono piazzate in tre ai primi nove posti. Male invece gli uomini, con il solo De Aliprandini nella top ten

Altri sport
Pubblicato il 27 ottobre 2016, alle ore 20:35

Mi piace
12
2
Al via la Coppa del Mondo di Sci Alpino 2016/2017
Pubblicità

La prima gara. Lo scorso weekend a Solden in Austria ha preso il via la cinquantunesima edizione della Coppa del Mondo di Sci Alpino, sia a livello maschile che a livello femminile. Nello Slalom Gigante disputato, tra gli uomini da segnalare la discreta prova di Luca De Aliprandini, che dalla ventiduesima posizione della prima manche è risalito fino al decimo posto finale, grazie ad una buona seconda. Sul podio sono saliti il francese Alexis Pinturault, l’austriaco Marcel Hirscher ed il tedesco Felix Neureuther. Tra le donne brilla invece il terzo posto della giovane piemontese Marta Bassino, che ha chiuso sul podio alle spalle della vincitrice, la svizzera Lara Gut e dell’americana Mikaela Shiffrin.  

Il Programma. In campo maschile sono in programma 37 gare di cui 10 Slalom Speciali, 9 Discese Libere, 8 Slalom Giganti, 6 Super-G, 2 Combinate e 2 Paralleli. Anche per quanto riguarda le donne le gare saranno 37, così distribuite: 9 Slalom Speciali, 9 Slalom giganti, 8 Discese Libere, 7 Super-G, 3 Combinate e 1 Parallelo. Le finali si disputeranno ad Aspen in Colorado, con in calendario anche una gara a squadre mista. Da ricordare invece che i campionati del mondo si disputeranno a St. Moritz dal 6 al 19 febbraio.

I prossimi impegni. Il 12 e 13 novembre il Circo Bianco si trasferirà a Levi in Finlandia, dove sia donne che uomini saranno impegnati nel primo Slalom Speciale della stagione. Quindici giorni dopo, il 26 e 27 novembre, sarà invece la volta delle trasferte oltreocèano, a Lake Louise in Canada per quanto riguarda gli uomini-jet, che saranno impegnati in una Discesa e in un Super G, mentre a Killington negli Stati Uniti le ragazze saranno impegnate in Gigante e in Slalom. 

Le gare in Italia. Per quanto riguarda le gare di casa, gli uomini saranno impegnati dal 16 al 29 dicembre con ben 7 gare, sulle fantastiche piste della Saslong in Val Gardena, della Gran Risa in Badia, sulla 3-Tre di Campiglio e a Santa Caterina Valfurva sulla pista dedicata a Deborah Compagnoni. Per le donne, invece, gli appuntamenti sulle nevi italiane saranno in due momenti della stagione: il 10 e 11 dicembre al Sestriere per un Gigante e uno Speciale, e dal 24 al 29 gennaio a Plan de Corones e a Cortina sulla mitica pista Olimpia delle Tofane. 

I favoriti. Come accaduto nelle ultime cinque edizioni (record assoluto!) il super favorito per la conquista della Coppa del Mondo generale rimane sempre l’austriaco Marcel Hirscher, che dovrà però guardarsi soprattutto dagli attacchi del quartetto norvegese composto dai giovani Henrik Kristoffersen e Aleksander Kilde e dai più esperti Kjetil Jansrud e Axel Svindal, senza dimenticare poi il francese Alexis Pinturault, l’americano Ted Ligety e il tedesco Felix Neureuther. Per quanto riguarda le donne, la favorita è la campionessa uscente, la svizzera Lara Gut, anche se le americane Mikaela Shiffrin e Lindsey Vonn, al rientro dopo un lungo infortunio oltre all’austriaca Anna Fenninger e alla tedesca Viktoria Rebensburg faranno di tutto per primeggiare nella classifica finale.

Gli italiani. In campo maschile la parte del leone la faranno ovviamente i velocisti, con Peter Fill, Christof Innerhofer, Matteo Marsaglia e Dominik Paris che avranno grandi possibilità di salire sul podio ad ogni gara. Stefano Gross sarà invece la punta di diamante nelle discipline tecniche. A livello femminile Marta Bassino, Sofia Goggia, Federica Brignone e le sorelle Fanchini saranno il nucleo di riferimento di una squadra giovane che potrà dare diverse soddisfazioni nel corso della stagione.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Pietro Bellini - Anche quest'anno è partita la caccia al super favorito, Marcel Hirscher, per la Coppa del Mondo generale. L'austriaco è ormai arrivato a cinque coppe di cristallo consecutive, come mai nessuno nella storia di questo sport. Se dovessi scommettere su un avversario punterei ovviamente sul giovane norvegese Henrik Kristoffersen, l'anno scorso vincitore della coppa di Slalom con ben sei vittorie e secondo nella generale. In campo femminile credo che il duello sarà tra Shiffrin e Gut con le italiane che fungeranno da outsider soprattutto nelle discipline tecniche.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!